Lo spaccalegna è un praticissimo strumento che può rivelarsi davvero indispensabile se vogliamo fare un certo tipo di lavori, infatti non possiamo farne a meno se abbiamo necessità di tagliare la legna per prepararsi al meglio per affrontare il freddo invernale, a maggior ragione se abbiamo una stufa e un camino avremmo davvero molta legna da dover tagliare.

In commercio possiamo trovare fortunatamente diversi tipi di spaccalegna che sono più o meno adatti ad ogni particolare esigenza, non solo di tipo produttivo ma anche esigenze di spazio e di prezzo. In sostanza quindi possiamo dire che si tratta in tutto e per tutto di uno strumento meccanico che può in genere anche usare un motore a scoppio, ma spesso in alcuni casi addirittura presenta un motore a idraulica che riesce a spingere i tronchi di legno contro un cuneo metallico che appunto li andrà a spaccare. Uno spaccalegna idraulico può operare attraverso un meccanismo che viene attivato quindi da un liquido, per riuscire a farlo funzionare occorre in ogni caso però applicare una certa forza fisica. Detto ciò possiamo riassumere che lo spaccalegna in poche parole rappresenta a tutti gli effetti la più chiara evoluzione della cara e vecchia ascia, in pratica usa al posto della forza bruta e della gravità per tagliare il legno, una forte pressione. E’ un metodo che sicuramente risulta meno faticoso e anche più rapido, inoltre ci consente di ottenere la legna che occorre ai nostri lavori di falegnameria o per il riscaldamento di casa.

Gli spaccalegna che troviamo prodotti dall’inglese Scheppach sono diciamo il risultato di quasi cento anni di attività nel campo delle macchine per la lavorazione del legno. Infatti sono il fiore all’occhiello dell’azienda, e rappresentano anche la sua capacità di fornire strumenti di lavoro pratici ma al tempo stesso sicuri e potenti. Per ciò che riguarda la maggior parte degli spaccalegna Scheppach basterà di base caricare il tronco e quindi andare ad attivare l’interruttore per vedere il lavoro portato a termine. La maggior parte dei prodotti Scheppach prevedono inoltre che in automatico il cilindro idraulico riesca a tornare in posizione iniziale, in questo modo velocizzano ancora di più il lavoro che andremo a fare che diventa indubbiamente più semplice e rapido.

Il costo di uno spaccalegna Scheppach diciamo che varia, e si possono trovare anche delle buone offerte. Se volete scoprirne molto di più e quindi capire anche come trovare l’offerta che fa al caso vostro vi consiglio di consultare il sito guida agli spaccalegna.