Nella scelta del frigorifero di casa, è molto importante ponderare accuratamente alcuni elementi per non restare delusi. Il frigorifero è infatti un elettrodomestico tra i più importanti nell’ambiente domestico poiché il suo utilizzo accompagna gli inquilini di casa durante tutta la giornata e ogni singolo giorno nella conservazione e scelta dei cibi.

La scelta tra libero posizionamento o ad incasso in realtà non è proprio libera in alcuni casi poiché molto dipende dalla predisposizione della cucina e dagli spazi che sia hanno a disposizione in casa. Tuttavia, potrebbe essere  possibile scegliere tra i due modelli, avendo a disposizione lo spazio disponibile e lo spazio adatto all’incasso. 

Come scegliere in questo caso? Occorre tenere in considerazione alcuni aspetti dell’uno e dell’altro per poter decidere consapevolmente. Prima di tutto è da precisare che i frigoriferi a libero posizionamento possono essere di vario tipo e quindi dal momento in cui scegliamo questo tipo, possiamo spaziare tra modelli monoporta, side by side; multi-door e combinato. I modelli ad incasso invece riportano misure standard quindi hanno comunque un limite. Generalmente le misure standard di cui si parla si aggirano intorno ai 60×180 cm. Di conseguenza anche l’area interna del vano frigo è più ampia nei modelli a libera installazione, oltre ad essere un tipo di prodotto molto vario e curato nel design esterno. 

Se optiamo per questo tipo di frigorifero avremo sicuramente la possibilità di scegliere le linee e lo stile che più ci aggradano, la dimensione stessa del frigorifero e la combinazione tra freezer e vano frigorifero. Gli ultimi modelli dei brand più affermati sul mercato offrono anche prodotti con screen Lcd e connessione ad app sullo smartphone per avere sempre a disposizione la lista della spesa. Per avere un’idea più consapevole sui modelli, sui prezzi e sulle caratteristiche dei prodotti frigorifero, visitare il sito sceltafrigo.it

Se la nostra scelta deve propendere per forza di cose verso il modello ad incasso, è preferibile orientarsi verso i modelli che già si conoscono e con i quali si ha avuto esperienza. E’ molto importante lasciare sempre un pò di spazio ai lati del frigorifero e sulla parte posteriore per far arieggiare bene il motore ed evitare surriscaldamenti.